14 Giugno 2002

Errori arbitrali, e il Codacons chiede un miliardo di danni

Il Codacons chiede i danni per i danni provocati all`Italia dagli errori arbitrali. L`associazione dei consumatori annuncia che porterà il guardalinee malese Mat Hazim Awang Hamat, responsabile dell`errore, davanti al giudice, chiedendo un risarcimento danni di un milione di euro. Il Codacons sostiene che, secondo l`art. 2043 del codice civile, si potrebbe arrivare ad un clamoroso risarcimento. L`articolo del codice afferma che “qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che lo commesso il fatto a risarcire il danno“. L`associazione invita anche la Lega Calcio ad intraprendere iniziative analoghe.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this