21 Giugno 2023

ENI: PER I CONSUMATORI MIGLIORANO LE RELAZIONI CON LE AZIENDE. CODACONS: BENE IMPEGNO ENI, MA ANCORA TROPPE CRITICITA’ SUL FRONTE TELEMARKETING E SERVIZI POST VENDITA

 

 

Apprezziamo gli sforzi fatti da Eni e dalle grandi aziende italiane per migliorare i rapporti con i consumatori, ma in alcuni settori permangono ancora grandi criticità che devono al più presto essere affrontate e risolte. Lo afferma il Codacons, commentando l’incontro organizzati oggi da Eni dove sono stati illustrati i risultati della ricerca in tema di aziende e consumatori realizzata da Ipsos.
“Rispetto al passato le grandi società mostrano una crescente attenzione verso i consumatori e le loro esigenze, questo è innegabile quanto positivo – afferma il presidente Carlo Rienzi – Apprezziamo l’intervento odierno del presidente di Eni, Giuseppe Zafarana, da sempre attento al mondo del consumerismo e ai cambiamenti della società, e i grandissimi progressi fatti da Eni sul fronte della fusione nucleare, nonché l’impegno dell’azienda per prevenire carenze energetiche. La strada per trovare un giusto equilibrio tra consumatori e aziende è però ancora lunga: permangono infatti grandi criticità ad esempio sul fronte del telemarketing, dove Eni e gli altri operatori dell’energia non hanno fatto abbastanza per tutelare gli utenti dalle telefonate moleste e dai comportamenti aggressivi. Per non parlare dell’assistenza post-vendita, ancora molto carente, con i consumatori costretti ad attendere ore al telefono prima di poter comunicare con un operatore, e pratiche aperte su segnalazioni dei consumatori che si perdono tra uffici commerciali e non hanno alcun esito” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this