11 Giugno 2010

ENI: CODACONS CHIEDE INCONTRO AD AZIENDA

 
PERCORSO COMUNE TRA CONSUMATORI, ENI E AUTORITA’ PER L’ENERGIA

In merito all’istruttoria aperta dall’ Autorità per l’energia nei confronti dell’Eni per disservizi nella fatturazione, il Codacons chiede oggi un incontro urgente all’AD della società, Paolo Scaroni.
Lo scopo dell’incontro, è quello di tracciare le linee per un percorso comune tra Codacons ed Eni, sotto la vigilanza dell’Autorità per l’energia, per rendere le bollette chiare, trasparenti e senza pericoli o tranelli per gli utenti.
La trasparenza e la comprensibilità delle fatture – prosegue il Codacons – così come le segnalazioni dei consumatori al riguardo, vanno tenute in massima considerazione da parte dei gestori, poiché proprio la trasparenza è uno dei fini prioritari che qualsiasi produttore o fornitore deve perseguire con tenacia, per affermare la qualità del prodotto venduto o del servizio reso, e vincere il confronto con i propri concorrenti.
Proprio a tale scopo, l’associazione ha istituito un registro delle aziende affidabili, finalizzato a verificare la massima attenzione delle aziende verso la categoria dei consumatori, e chiede un incontro urgente all’ENI.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this