2 Settembre 2022

ENERGIA RINNOVABILE: SU PREZZI PAGATI DA GSE A CITTADINI CHE PRODUCONO ENERGIA ATTRAVERSO FOTOVOLTAICO CODACONS PRESENTA ISTANZA D’ACCESSO

     

    CHIESTI ATTI SU DETERMINAZIONE TARIFFE

    In tema di energie rinnovabili il Codacons ha presentato una istanza d’accesso ad Arera e Gse (Gestore dei Servizi Energetici) volta a fare luce sui prezzi pagati ai consumatori che oggi, attraverso il fotovoltaico, immettono energia nella rete.
    Come noto sempre più cittadini e piccole imprese hanno scelto di installare un pannello fotovoltaico a uso domestico per autoprodurre energia, anche grazie alla possibilità di ricorrere allo “Scambio sul posto”, il sistema regolato dal Gestore dei Servizi Energetici per compensare l’energia elettrica prodotta da un impianto privato e immessa in rete perché non autoconsumata – spiega il Codacons – E’ però altrettanto noto che i prezzi pagati ai consumatori per l’energia prodotta attraverso il fotovoltaico e immessa in rete, sono del tutto irrisori, e lontanissimi dal prezzo che le famiglie pagano per le forniture energetiche: ad oggi, ogni Kwh viene pagato tra i 5 e i 6 centesimi di euro.
    Il Gse paga l’energia prodotta e non consumata a un prezzo molto inferiore rispetto a quello della rete, creando un divario importante a tutto danno dei cittadini, che sostengono tra l’altro spese non indifferenti per l’installazione del fotovoltaico presso le abitazioni private.
    Per tali motivi il Codacons ha deciso di vederci chiaro, presentando una istanza d’accesso ad Arera e Gse volta ad ottenere copia di tutti gli atti e documenti relativi alla attività dell’Autorità con cui ha stabilito i valori dei prezzi minimi garantiti per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili vigenti per l’anno 2022 e seguenti, ai criteri adottati e all’attività istruttoria compiuta in merito al procedimento per la determinazione dei valori dei prezzi minimi garantiti che si applicano per l’anno 2022 e seguenti, e agli atti con cui l’Autorità rimodulando i costi di vendita dell’energia extra prodotta ha riformulato le tabelle di costo alla vendita dell’energia autoprodotta.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox