11 Maggio 2022

ENERGIA: GDF-ARERA, NEL 2021 RECUPERATI OLTRE 18MLN DI EURO. CODACONS: INCREMENTO IRREGOLARITÀ È PESSIMA NOTIZIA PER CONSUMATORI

    SERVE POTENZIARE SANZIONI SPECIE CONTRO CONGUAGLI ILLECITI

    La crescita a 18 milioni di euro nel 2021 delle contestazioni nel settore della vendita di luce e gas è assolutamente una “pessima notizia” per il Codacons.
    I dati di Arera e Gdf dimostrano come siano tornate a crescere le irregolarità a danno degli utenti dell’energia, una pessima notizia per i consumatori italiani sempre più vittime dello strapotere delle società energetiche – spiega il Codacons – I comportamenti scorretti e le violazioni dei diritti degli utenti proseguono senza sosta, come attestano i dati di Arera e Gdf, a dimostrazione di come le misure sanzionatorie previste dal nostro ordinamento siano ancora scarse e inadeguate.
    I grandi gruppi societari, infatti, inseriscono le sanzioni delle autorità nella voce “rischio d’impresa”, e solo un reale potenziamento delle multe può fungere da efficace deterrente, specie nei confronti dei conguagli illeciti che rappresentano una enorme fonte di guadagno per le società dell’energia – conclude il Codacons.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox