3 Febbraio 2013

Enel, al via il nuovo regolamento di conciliazione

Enel, al via il nuovo regolamento di conciliazione

 

? PIOMBINO ? È OPERATIVO il nuovo regolamento di conciliazione firmato da Enel e associazioni consumatori. In seguito all’ accordo firmato a fine 2012 tra Enel e le Associazioni dei Consumatori riconosciute dal Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (Cncu), Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Centro Tutela Consumatori e Utenti – Verbraucherzentrale, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Movimento Consumatori, Unione Nazionale Consumatori, è operativo anche sul territorio di Piombino e della Val di Cornia il nuovo Regolamento di Conciliazione Paritetica online dei settori gas ed elettricità. Tutti i consumatori, attraverso le Associazioni Consumatori locali riconosciute da Cncu, hanno così l’ opportunità di accedere a questa nuova procedura di conciliazione, maggiormente conforme alle istanze avanzate dalle stesse Associazioni. Il nuovo Regolamento presenta alcune novità destinate ad incidere, in modo sensibile e proficuo, sulla possibilità riconosciuta al cliente di risolvere in via stragiudiziale, con lo strumento gratuito della Conciliazione, le potenziali controversie con il proprio fornitore. TRA LE NOVITÀ più significative vi sono procedure più snelle, riduzione dei tempi procedurali e maggiore flessibilità nella ricerca di una soluzione condivisa grazie all’ apertura della conciliazione a tutte le casistiche di gestione delle utenze elettriche e gas. La sigla del nuovo Regolamento è una nuova e significativa tappa nel percorso di collaborazione tra Enel e le Associazioni dei Consumatori, nell’ ottica del raggiungimento dell’ eccellenza della qualità dei servizi offerti e della tutela e cura del consumatore.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox