fbpx
19 Marzo 2004

EMERGENZA RIFIUTI: POSSIBILI EPIDEMIE E MALATTIE. A RISCHIO LA SALUTE PUBBLICA

    EMERGENZA RIFIUTI: DENUNCIA DEL CODACONS ALLE PROCURE DI ARIANO IRPINO, AVELLINO, NAPOLI E SALERNO POSSIBILI EPIDEMIE E MALATTIE. A RISCHIO LA SALUTE PUBBLICA






    In merito alla vicenda dei rifiuti che sta caratterizzando in questi giorni numerosi comuni della Campania, con la chiusura delle scuole e di alcuni uffici pubblici, il Codacons ha presentato oggi una denuncia alle Procure della Repubblica di Ariano Irpino, Napoli, Avellino e Salerno.
    L?emergenza rifiuti ? afferma il Codacons ? ha superato di gran lunga la soglia di attenzione creando evidenti disagi alla popolazione campana e ponendo le basi a seri rischi per la salute pubblica. L?elevato quantitativo di immondizia che non si riesce a smaltire, assieme al fatto che molti cittadini, non sapendo più dove mettere la spazzatura, la conservano dentro casa, potrebbe causare epidemie e malattie attraverso la diffusione di sostanze nocive e infettive in tutte le aree abitate.
    Per questo l?associazione ha chiesto alle competenti Procure di accertare la situazione, individuare i responsabili dei disagi e predisporre misure per tutelare l?incolumità dei cittadini.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox