30 Gennaio 2016

Elezioni Tresigallo,”la giunta lavorerà gratis”

Elezioni Tresigallo,”la giunta lavorerà gratis”

secondo le stime della lista civica, si parla di un risparmio di circa 9mila euro
Tresigallo. Si è tenuta nella serata di giovedì 28 gennaio, alla Vecchia Osteria di Final di Rero, la cena di presentazione del comitato elettorale di “Noi siamo per cambiare”, lista civica che concorrerà alle prossime amministrative di giugno. Molto buona l’ affluenza di pubblico, oltre 120 cittadini tresigallesi, infatti, hanno aderito all’ iniziativa contribuendo all’ ottima riuscita dell’ evento. “Vogliamo ringraziare calorosamente la cittadinanza intervenuta a sostenere il progetto – commentano i promotori della lista civica – grazie a loro abbiamo ricavato 750 euro di utile, da utilizzare per la campagna elettorale; ricordiamo infatti che nessun partito ci sostiene finanziariamente e che tutto viene organizzato e realizzato da tutti i membri e dalla cittadinanza che ci è sempre più vicina, sposando il nostro progetto”. Durante la serata, sono stati presentati pubblicamente diversi componenti del gruppo, attraverso la proiezione di filmati e slide realizzati da uno dei portavoce, Simone Mazzini, che spiega: “Tramite questi filmati, oltre alla presentazione, abbiamo voluto far capire ai cittadini, che anche con poche risorse economiche e senza l’ aiuto dei partiti, si può fare buona politica con impegno e serietà”. Due le tematiche interessanti proposte dalla nuova formazione: una di carattere prettamente elettorale e punto cardine della prossima campagna, e l’ altra di supporto nei prossimi giorni ai cittadini. La prima ha descritto un’ importante novità: in caso di vittoria, i componenti della giunta, dal vicesindaco ai consiglieri, lavoreranno gratis, al netto delle imposte, trasferendo i compensi percepiti in un fondo annuale, da destinare al territorio. Questa iniziativa, secondo le stime calcolate dal gruppo, permetterà un risparmio annuale di circa 9mila euro, “un gesto significativo – commentano i promotori – per dimostrare alle persone, le nostre reali intenzioni di amministrazione. Questi soldi, a disposizione per le necessità del paese, potranno sostenere l’ associazionismo, famiglie o imprese in difficoltà, o semplicemente riparare una strada”. Come secondo punto, invece, la lista civica ha organizzato per martedì 9 febbraio un incontro con l’ avvocato Barbieri, presidente regionale del Codacons, inerente alla problematica del crack Carife; la serata vuole essere un aiuto concreto a quelle persone che si trovano in difficoltà dopo i recenti fatti della banca ferrarese. L’ incontrò si svolgerà alle 20.30 presso la sala tombola di Final di Rero, situata in piazza Puccini 11/B (adiacente gelateria Arcobaleno). A conclusione della serata è stata lanciata la data e la location in cui verrà presentato il candidato sindaco: domenica 6 marzo alle 10 presso la nuova sede elettorale, situata in viale Roma, “Noi siamo per cambiare” presenterà a stampa e cittadini la persona che concorrerà alle prossime elezioni amministrative.
 

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox