16 Gennaio 2013

Elezioni, il Codacons vuole l’ esame: “Test antidroga e di cultura ai candidati”

Elezioni, il Codacons vuole l’ esame: “Test antidroga e di cultura ai candidati”

Test antidroga e di cultura generale. Questo uno dei passaggi fondamentali, per il Codacons, che si deve chiedere ai candidati al Parlamento. “Ho lanciato questa proposta – afferma il segretario nazionale Francesco Tanasi – poiché si presume che gli eletti debbano essere la parte più rappresentativa dell’ Italia. Appare lecita l’ idea di conoscere il loro livello culturale, di correttezza ed eventuali abitudini, come l’ assunzione di droghe”. Una proposta che ha già ottenuto qualche appoggio, come quello dell’ esponente della Lega Nord Divina. Sarà impossibile, in ogni caso, realizzarla compiutamente in questa tornata elettorale, ma è assai probabile che la nuova ondata di deputati e senatori finirà nel mirino di qualche improvvisato “professore”, magari televisivo, fuori dai palazzi della politica. Ma voi, come strutturereste l’ esame di cultura generale? Cosa deve assolutamente sapere uno dei rappresentanti del Paese? Manda scrivendo nello spazio dei commenti qui sotto le tue domande di esame ai futuri parlamentari : chissà che diventino, un giorno, un pezzo dei requisiti necessari alla candidatura:

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox