29 Ottobre 2001

ELETTROSMOG: CONTROLLI GRATUITI NELLE SCUOLE RITENUTE A RISCHIO

Dalle regioni… IL CODACONS LANCIA UNA INIZIATIVA PER LE SCUOLE DELL?OBBLIGO: CONTROLLI GRATUITI NELLE SCUOLE RITENUTE A RISCHIO

Allarme elettrosmog: I Carabinieri questa estate hanno sigillato un?antenna radio in piazza Repubblica (corsera 26/7/01)
L?Arpa lancia l?allarme per molte situazioni anomale in città (corsera 9/6/01)
Il Comune fa installare antenne per cellulari sulle piscine e palestre di sua proprietà (corsera 20/10/01)





Le periferie di Milano sono attraversate da linee ad alta tensione




Il proliferare di stazioni radiobase, l?incremento futuro di installazioni per la nuova generazione di telefonini UMTS, l?accresciuta sensibilità nei riguardi dei campi magnetici generati dalle linee elettriche ad alta tensione creano qualche comprensibile preoccupazione.
Il Codacons, facendosi interprete di questi segni di apprensione, ha predisposto un monitoraggio dei campi elettromagnetici a bassa e alta frequenza, in situazioni in cui possa insorgere il sospetto che le normative vigenti non siano rispettate.

Nel caso il Dirigente Scolastico ritenesse che la Sua scuola si trovi in situazioni di attenzione per la presenza di stazioni radiobase, antenne radiotelevisive, e/o tralicci di alta tensione, il Codacons mette gratuitamente a disposizione la propria struttura tecnica: strumenti e operatore qualificato.
L?indagine avrà lo scopo di dare un contributo al controllo delle scuole, denunciare eventuali casi anomali e tranquillizzare dirigenza e genitori, qualora i valori riscontrati lo consentiranno.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox