14 Agosto 2013

EGITTO: BLOCCATI TRENI PER EVITARE RADUNI FUORI DAL CAIRO

    EGITTO: BLOCCATI TRENI PER EVITARE RADUNI FUORI DAL CAIRO

    PER LA CASSAZIONE SE VIENE MENO LO “SCOPO DI PIACERE” LA VACANZA E’ ANNULLABILE E IL CONTRATTO DI VIAGGIO SI ESTINGUE

    Il governo egiziano ha bloccato la circolazione dei treni per evitare manifestazioni al di fuori dalla capitale.
    L’emittente panaraba Al Jazira – spiega il Codacons – ha riferito che ad Alessandria i cittadini sono già scesi in piazza e la principale strada è stata bloccata. Considerate le frequenti tensioni che dilagano nel paese, vogliamo ricordare a chiunque abbia acquistato una vacanza in Egitto che nel momento in cui si ritiene venga meno la finalità turistica del proprio viaggio, è possibile chiedere l’annullamento del pacchetto vacanza acquistato, senza pagare alcuna penale. Ricordiamo che la Corte di Cassazione nel 2007 ha affermato che la “finalità turistica” (o “scopo di piacere”) connota la causa concreta del contratto. Ne deriva – spiega l’associazione – che eventi sopravvenuti alla stipula del contratto incidendo negativamente sulla sicurezza del soggiorno e, quindi, sulla “finalità turistica” del viaggio, comportano l’estinzione del contratto per sopravvenuta irrealizzabilità della causa concreta dello stesso.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox