9 Dicembre 2001

«Effetto-centesimi» per l?euro: in coda per 55 minuti al giorno

Il Codacons ha calcolato il tempo che perderemo al bar o al supermercato

«Effetto-centesimi» per l?euro:
in coda per 55 minuti al giorno

ROMA – Cinquantacinque minuti al giorno: secondo una stima del Codacons è il tempo che ci farà perdere l`euro cominciando dall`attesa del resto la mattina al bar (5 minuti), finendo con la fila alla cassa del supermercato (30 minuti). Una fase di caos iniziale per superare la quale, sempre secondo l`associazione dei consumatori, ci vorranno almeno 5 mesi.

Il Codacons si diverte a cronometrare. Cinque minuti per un caffè al bar. Altri cinque per acquistare un quotidiano. Più complicato il calcolo per la pausa pranzo: il tempo di attesa stimato è di almeno 10 minuti. Al supermercato a prescindere dalla probabile ipotesi di carenza di resti in euro, è la cassa del supermercato quella che più spaventa il consumatore: cassiere nel caos, anziani in difficoltà. Tempo stimato: 30 minuti. Per un pieno di benzina il calcolo diventa difficile. Il prezzo in euro sulle colonnine, sarà un ostacolo non facile. E il superlavoro per i benzinai assicurato. Tempo stimato: almeno 5 minuti.

    Aree Tematiche:
  • EURO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox