1 Ottobre 2013

Economia

Economia

così oggi, primo ottobre, scatta l’ ora x con la raffica di rincari che si abbatte trasversalmente su tutti i settori. È l’ effetto domino che parte dall’ aumento dell’ Iva dal 21 al 22%. Una stangata, termine che ormai siamo abituati ad usare troppo di frequente, da 349 euro a famiglia all’ anno, a voler essere ottimisti. Una tragedia per i nostri portafogli ma anche per i consumi con il solito circolo vizioso. Secondo le stime Codacons, l’ aumento dell’ Iva porterà a una contrazione degli acquisti pari a circa il 3% , il che non è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno, con grosse ricadute anche sul fronte occupazionale. Si poteva pensare che la benzina fosse indenne? Ecco il nuovo rincaro dei carburanti: per effetto del mancato slittamento.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox