21 Luglio 2011

“E’ una beffa, la Sanità fa acqua da tutte le parti”

"E’ una beffa, la Sanità fa acqua da tutte le parti"
 

CATANIA – Codacons, Osservatorio Sanità Sicilia, Associazione per la tutela dei diritti del malato, Associazione Articolo 32 e Consumatori italiani si dicono "indignati e delusi per il mancato interesse dell’ assessore regionale alla Sanità che aveva promesso di rivedere la situazione in favore dei cittadini". "In un regione come la Sicilia – afferma il segretario del Codacons Francesco Tanasi – in cui la sanità fa acqua da tutte le parti, le liste d’ attesa sono infinite, le prestazioni scadenti e c’ è il più basso tasso di prevenzione d’ Italia, non è nemmeno pensabile caricare del ticket i cittadini già in difficoltà". Per Tanasi si tratta di "una vera e propria beffa ai danni di tutti noi siciliani, una beffa che non può essere tollerata e accettata senza lottare". Tanasi a nome delle associazioni a tutela dei pazienti chiede all’ assessore Massimo Russo di rivedere la situazione.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox