17 Gennaio 2020

«È inaccettabile pagare la sosta all’ ospedale»

«Inaccettabile la sosta a pagamento nel piazzale dell’ ospedale». Il Codacons contesta senza mezzi termini l’ intesa tra Comune e Asl che istituisce le strisce blu davanti al «Vito Fazzi». «Non vi sono ragioni tecniche che giustifichino una tale scelta – sostengono i rappresentanti L’ area intorno all’ ospedale non presenta alcuna particolare criticità del traffico tale da necessitare l’ introduzione del ticket di parcheggio. Piuttosto occorrerebbe aumentare gli stalli soprattutto considerando la sempre maggiore importanza del nosocomio leccese nell’ ambito provinciale e interprovinciale. In una situazione in cui mancano collegamenti alternativi all’ auto – evidenzia il Coda cons – non ci può essere l’ introduzione del ticket, salvo che l’ obiettivo non siano i soldi. Così come non può accettarsi la predisposizione di stalli lungo viale Luigi Rizzo su una curva e in una posizione di assoluta pericolosità per chi dovesse mai pensare di parcheggiare in quei posti e per chi percorre il viale». Il Codacons ritiene che «quella decisione deve essere ritirata perché non solo è errata nella sua visione politica ed amministrativa ma è anche ingiusta nella sua visione umana. Persistere in questa scelta significa disegnare una città dove vengono chiesti soldi a chi va a trovare un amico o un parente in difficoltà, mentre stende tappeti rossi e gratuiti per lo shopping o predispone navette gratuite per andare ad una partita di calcio ma non all’ ospedale. Una visione che il Codacons non condivide».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox