30 Aprile 2020

E il gruppo Crai “sciopera”

Il gruppo Crai fa sapere di aver deciso di ritirare dalla vendita le mascherine chirurgiche a causa del prezzo imposto massimo di 50 centesimi. «Il governo deve imporre i prezzi delle mascherine a 50 centesimi a importatori e grossisti perché altrimenti sarebbe impossibile per farmacie e negozi vendere senza perdite, afferma il Codacons in una nota. «Fin da subito abbiamo chiesto al Governo di fissare un tetto per bloccare le speculazioni e tutelare gli utenti».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox