28 Dicembre 2010

Due esposti del Codacons a Como e a Milano

Anche a Milano preoccupa la condizione delle strade in seguito alle precipitazioni dei giorni scorsi: decine gli interventi effettuati dal 118 per cadute di pedoni su marciapiedi e strade a causa del ghiaccio. Soprattutto nelle prime ore del mattino, molto fredde e con temperature sotto lo zero, sono stati numerosi sia i passanti (spesso anziani) scivolati su pozzanghere ghiacciate o buche, sia i motociclisti caduti, anche se non risultano episodi dalle conseguenze particolarmente gravi. Le associazioni dei consumatori nel frattempo hanno deciso di dare battaglia. In particolare il Codacons ha reso noto che presenterà due esposti alle Procure della Repubblica di Milano e Como – le due città dove sono pervenute le maggiori segnalazioni dei consumatori – «ipotizzando il reato di omissione di atti d’ ufficio e di attentato alla sicurezza dei trasporti». L’ associazione dei consumatori ha inoltre fornito un «vademecum» per gli utenti della strada su come comportarsi: «Restare sul posto e chiamare subito i vigili o le forze dell’ ordine, in modo che possano procedere agli accertamenti e fotografare la buca prima che venga coperta da qualcuno. Se non possono intervenire, scattate voi la foto con il cellulare e recatevi il più presto possibile a presentare denuncia». nascosto –>

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox