11 Agosto 2020

Due bus in fiamme uno dopo l’ altro a Roma. Nessun ferito

Un altro bus in fiamme a Roma: è il secondo in un solo giorno. Poco prima delle 17.00 pattuglie della polizia locale del gruppo Trevi sono intervenute in viale Pretoriano incrocio con via dei Ramni per l’ incendio di un mezzo Atac della linea 492. Gli agenti hanno provveduto a mettere in sicurezza l’ area e fornire aiuto ai Vigili del fuoco durante le operazioni di spegnimento. Necessaria la chiusura di via dei Ramni e viale Pretoriano per consentire intervento spegnimento fiamme e pulitura strada. Non risulta alcun ferito. Sulle cause accertamenti dei VVf e del personale Atac In tarda mattinata un altro bus era andato in fiamme in viale Regina Margherita, anche in questo caso senza provocare feriti. L’ incendio ha distrutto verso le 12.30 una vettura in servizio sulla linea 19. Esposto del Codacons in Procura I due episodi di bus andati oggi in fiamme a Roma finiscono all’ attenzione della Procura della Repubblica. “E’ assurdo che nella capitale due autobus vadano a fuoco a distanza di poche ore l’ uno dall’ altro – afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – Crediamo sia necessario aprire delle indagini, considerati anche gli episodi dei mesi scorsi, per capire i motivi alla base dei numerosi roghi che con eccessiva frequenza si scatenano sui mezzi pubblici. In particolare chiediamo di fare luce sulla manutenzione che interessa i bus romani e verificare se nelle ultime settimane vi siano state carenze o ritardi che abbiano contribuito a determinare gli incendi, indagando per la possibile fattispecie di attentato alla sicurezza dei trasporti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox