5 Ottobre 2007

Dopo la delega alla Romania, arriva ora anche quella al Senegal

Dopo la delega alla Romania, arriva ora anche quella al Senegal. Il sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta, dopo aver scelto Adrian Gherman come rappresentante della comunità romena affida l`incarico di curare i rapporti con la comunità senegalese ad Ibra Mboup. Il quadro della macchina amministrativa si compone, inoltre, di altre undici deleghe, oltre a quella conferita a Mboup. Tra i consiglieri comunali figurano Roberto Garau e Santino Esigibili. Il primo si occuperà di Demanio marittimo ed Erosione della costa, il secondo curerà l`Arredo urbano e la Viabilità. Spetta a Filippo Cirillo seguire i Rapporti con le Fs. Angelo Bernabei, coordinatore del Codacons, avrà i Rapporti istituzionali, Italo Postorino la responsabilità delle iniziative comunali della multietnicità, Franco Conte la creazione dell`archivio fotografico comunale e la tutela dei monumenti, Carmine Armento i Rapporti con le città gemellate, Sonia Torella i Diritti degli animali. Infine Filippo Conte è stata scelto per organizzare mostre e rassegne artistiche, Alfredo Monti per i rapporti con le federazioni sportive nazionali, mentre spetta a Luca Macolino l`informazione del “Gazzettino di Ladispoli“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox