29 Novembre 2020

“Divieto di fumo nei luoghi pubblici all’aperto”

Al prossimo Consiglio di Tolentino, che si terrà giovedì in vi- dalle 16.30 il consigliere di maggioranza con delega all’ambiente Antonio Trombetta presenterà una mozione per il divieto di fumo nei luoghi pubblici all’aperto «Si tratta sia di una misura per contrastare il contagio da Covid – spiega questi – che come atto di civiltà e di rispetto per l’ambiente dato che parchi e giardini pubblici sono sempre pieni di mozziconi». Trombetta si rifà al- diffida presentata di recente dal Codacons (il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) alla Regione per vietare appunto il fumo nei luoghi pubblici sul territorio marchigiano, sulla base del principio di precauzione. «Gli esperti – recita la diffida hanno accertato come il fumo nei luoghi pubblici incrementi le possibilità di contagio; al momento di buttare fuori il fumo dalla bocca, vengono emesse particelle d’acqua che possono contenere il Sars- e se il fumatore è un soggetto asintomatico gli effetti sono difficilmente prevedibili». «In questo documento – dice Trombetta – viene chiesto di sostenere l’iniziativa e di adottare ogni atto idoneo ad introdurre il divieto di umo in tutti i luoghi pubblici anche all’aperto alla luce dell’esigenza di tutelare la salute pubblica e limitare i contagi. Mi dispiacerebbe se l’idea non venisse condivisa dal Consiglio. E la mozione permetterebbe di mantenere i parchi più puliti». Il consigliere ogni giorno, sul suo canale Telegram, continua a condividere con i cittadini segnalazioni di rifiuti abbandonati e bisogni di animali non raccolti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox