20 Maggio 2000

?DIVIETO DI FUMO: DENUNCIATI I MINISTRI?

    VIOLAZIONE DELLA LEGGGE ANTIFUMO E OMISSIONE DI INTERVENTO: UN ESPOSTO DEL CODACONS AL TRIBUNALE DEI MINISTRI E ALLA GUARDIA DI FINANZA PER LA ?FUMATA? NELLA RIUNIONE DI IERI NEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

    La fumata nera per la legge Veronesi ? del tutto prevedibile ? avvenuta ieri in Consiglio dei Ministri, come riportato oggi dal Corriere della Sera, è finita sul tavolo del Tribunale dei Ministri e della Guardia di Finanza. Questa dovrà ora elevare l?obbligatoria multa a carico del Ministro Visco e della Bellillo, mentre il Tribunale dei Ministri dovrà valutare se il Presidente del Consiglio fosse tenuto, per atto doveroso di ufficio, a far intervenire le forze dell?ordine per far rispettare la legge. Infatti, si sostiene al Codacons, ben possono i Ministri tenere plateali manifestazioni di dissenso, ma non possono essere esentati dalla legge e dalla punizione. Lo stesso Pannella, quando per sollevare i problemi, ben più dignitosi di quelli ? contro la vita e la salute ? che hanno voluto sollevare i ministri ieri, della droga e delle tossicodipendenze, fuma pubblicamente uno spinello vietato, poi correttamente ne paga le conseguenze prendendosi le condanne dei Tribunali.

      Aree Tematiche:
    • FUMO
    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox