11 Maggio 2004

Distributori, Codacons contro Regione




Codacons e Lista consumatori denunciano alla Procura l´assessore regionale al commercio Susanna Cenni: «Avevamo chiesto alla Regione di pubblicare l´elenco dei distributori indipendenti di benzina presenti in Toscana, che applicano prezzi sensibilmente inferiori agli altri. Invece la loro ubicazione continua ad essere avvolta nel mistero». Pronta la replica della Cenni: «Vorrei sapere quanto costerà ai consumatori questa uscita elettorale del Codacons», dice. «Abbiamo ricevuto la richiesta solo pochi giorni fa e i nostri uffici stavano raccogliendo il materiale. Avevamo anche valutato di proporre la pubblicazione dell´elenco di tutti i distributori nel sito “prontoconsumatore.it“ realizzato dalle associazioni insieme alla Regione. E invece, ecco la notizia della denuncia». Anche la Confesercenti toscana esprime stupore «per quelle che vengono viste come iniziative sensazionalistiche. In questo momento di gravi tensioni sui prezzi dei prodotti petroliferi – dice l´associazione – non c´è bisogno di iniziative elettorali inutili, nella sostanza, per i cittadini».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox