13 Gennaio 2005

“DISSERVIZI SULLA CATANZARO-SOVERIA“. IL CODACONS CHIEDE DI VERIFICARE LA SICUREZZA

“DISSERVIZI SULLA CATANZARO-SOVERIA“. IL CODACONS CHIEDE DI VERIFICARE LA SICUREZZA


Codacons e Listaconsumatori Calabria hanno diffidato i responsabili della tratta ferroviaria Catanzaro-Soveria Mannelli delle Ferrovie della Calabria ?ad effettuare un monitoraggio per accertare il livello di sicurezza del servizio e adottare tutti i provvedimenti necessari a tutelare l?incolumità dei passeggeri?. La presa di posizione dei movimenti fa seguito ?all?incidente di ieri che ha visto coinvolto un convoglio delle Ferrovie della Calabria, partito da Catanzaro e diretto a Soveria Mannelli. All?altezza di Gimigliano, infatti – è scritto in un comunicato – la seconda automotrice di traino avrebbe improvvisamente preso fuoco. Tempestiva la reazione dei trecento passeggeri che trovandosi avvolti in un fumo nero e acre hanno iniziato volontariamente ad abbandonare il convoglio per rifugiarsi nelle campagne vicine. Nessun ferito ma tanta paura e indignazione fra i malcapitati, stufi di dover essere vittime dei disservizi che in particolar modo interessano questa tratta, la cui sembrerebbe precaria manutenzione si manifesterebbe in vagoni logori e macchine ormai vecchie e poco sicure?. Codacons e Listaconsumatori Calabria, ?il movimento politico – è scritto nella nota – a tutela dei consumatori che alle scorse elezioni europee ha ottenuto, nelle 3 circoscrizioni di presenza, l?1% dei voti dei cittadini?, hanno anche invitato ?i passeggeri coinvolti nell?incidente a chiedere il risarcimento dei danni, non solo quelli materiali, ma anche quelli da paura, per lo stress e lo spavento subiti?.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox