14 Settembre 2001

DISDETTARE SENZA PENALI VIAGGI E VACANZE PROGRAMMATE

    DOPO I FATTI DI NEW YORK CHIUNQUE PUO? DISDETTARE SENZA PENALI VIAGGI E VACANZE PROGRAMMATE




    Il Codacons, che ha ricevuto sino ad oggi numerosissime richieste da parte dei turisti in procinto di partire sia per gli Stati Uniti che per altre destinazioni, ritiene legittimo il diritto di ogni consumatore ad annullare il viaggio prenotato senza che ciò comporti l?applicazione di alcuna penale da parte delle agenzie di viaggio, tour operator o compagnie aeree.

    La gravità degli eventi recentemente occorsi, lo stato di tensione nel quale si trova l?intero Paese in attesa di conoscere gli sviluppi dell?intera vicenda, nonché gli annunci del Presidente degli Stati Uniti di America a volere ricorrere ad una controffensiva con l?appoggio degli stati alleati, fa ritenere alla scrivente associazione che, in tale situazione, ricorrano elementi tali da determinare legittimo il recesso da contratti di viaggio per destinazioni a rischio, quali Medio Oriente, Stati Uniti e Paesi Nato, stipulati antecedentemente all?11.09.2001.

    Infatti ?l?equità ?, applicabile in giudizi che possono nascere dinanzi ai Giudici di Pace in caso di apposizioni di penali da parte delle agenzie, non può che legittimare il recesso del consumatore in una situazione di impossibilità di fatto a fruire serenamente di una vacanza nell?attuale situazione mondiale.
    Il Codacons fornisce assistenza ai consumatori nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 16 alle ore19 presso la propria sede sita in Roma, viale Mazzini 73, tel. 06/3725809.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox