6 Aprile 2014

Discarica di Bussi Codacons lancia class action

Discarica di Bussi Codacons lancia class action 

Grave inadempimento contrattuale e risarcimento del danno che una persona esposta ad un grave inquinamento ambientale subisce per la paura, con cui deve convivere, di contrarre una patologia tumorale. Il Codacons di Chieti lancia una class action nei confronti dell’ Azienda consortile acquedottistica (Aca) che somministra acqua potabile in 64 Comuni d’ Abruzzo, tra cui quelli interessati dall’ inquinamento causato dalla discarica di Bussi. «Chiederemo 5mila euro – dice il Codacons – il risarcimento per ciascun utente».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this