22 Maggio 2009

DISABILE MORTA AL PRONTO SOCCORSO: CODACONS, INVIARE ISPETTORI

(AGI) – Bologna, 22 mag. – In attesa degli accertamenti della magistratura, il Codacons chiede l’invio di ispettori all’ospedale Maggiore di Bologna per far luce sul caso della disabile deceduta dopo 4 ore di attesa al pronto soccorso. Per il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, i fatti, se confermati, potrebbero evidenziare un "vergognoso caso di malasanita’ all’italiana, che non puo’ restare impunito". "Qualora dovessero emergere negligenze e omissioni – conclude il Presidente Codacons – il personale medico e paramedico coinvolto nel caso dovra’ essere cautelativamente sospeso dal servizio". (AGI) Ar

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox