12 Maggio 2016

Dieselgate, si è aperto il processo a Venezia

Dieselgate, si è aperto il processo a Venezia 

Prima udienza, ieri, al Tribunale civile di Venezia per il cosiddetto scandalo dieselgate che ha coinvolto le vetture distribuite dal gruppo Volkswagen.Davanti al giudice il Codacons ha avviato una class action contro la Volkswagen Italia, accusandola di aver contraffatto i dati sulle emissioni dei gas di scarico delle vetture messe in vendita.Il collegio, presieduto da Roberto Simone, ha cominciato ad ascoltare le parti (la stessa Volkswagen Italia si è costituita in giudizio) per valutare se la domanda di risarcimento dei clienti italiani della casa tedesca, avanzata dal Codacons, sia ammissibile.Una causa analoga è stata proposta anche da un’ altra associazione, Altroconsumo, la cui udienza è fissata nelle prossime settimane.È pressoché certo che per «analogia» i procedimenti verranno accorpati, e quindi quella odierna è stata una una mera fase preliminare della vicenda processuale in senso stretto.La «class action» peraltro non è l’ unica aspetto giudiziario della vicenda, che vede alcuni esposti penali presentati alla Procura di Verona, provincia in cui ha sede la Volkswagen Italia.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox