8 Dicembre 2017

Dieselgate: Codacons contro Cnr, test emissioni siano gratuiti

 

MILANO (MF-DJ)–Il Codacons e’ pronto a ricorrere alla Corte dei Conti contro il Cnr, che ha ipotizzato una spesa di 14.300 a carico di un risparmiatore che si era rivolto al Tribunale di Messina chiedendo la verifica della regolarita’ delle emissioni della sua autovettura Volkswagen , nell’ambito dello scandalo Dieselgate. L’utente aveva chiamato in causa la casa produttrice e la sua controllata che distribuisce le auto in Italia e ha visto accolta la propria istanza. Il giudice ha infatti ordinato di eseguire sulla vettura ‘incriminata’ prove su rulli e prove dinamiche, test che dovranno essere eseguiti presso le strutture del Cnr. Per eseguire gli esami, tuttavia, il Consiglio Nazionale delle Ricerche ipotizza un esborso a carico dell’utente che risulta superiore al valore stesso della vettura. “La rilevanza sociale della vicenda Dieselgate e la natura di organizzazione senza scopo di lucro del Codacons, dovrebbe rendere del tutto gratuiti i test sull’auto finalizzati alla ricerca della verita’ e della giustizia”, spiega dunque l’associazione in una nota. Per tale motivo, “se il Cnr non accogliera’ la richiesta di eseguire le prove disposte dal Tribunale senza costi a carico del Codacons e dell’utente da noi difeso, saremo costretti a presentare ricorso alla Corte dei Conti”. com/ofb (fine) MF-DJ NEWS

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox