25 Aprile 2018

DIESELGATE, CODACONS CHIEDE LA ROGATORIA AL PM DI VERONA

Il Codacons ha depositato a Verona un’ istanza sul caso Dieselgate con la quale chiede al pm Zenatelli di ordinare a Volkswagen l’ esibizione del software incriminato, mediante rogatoria internazionale. Il cosiddetto «defeat device», sarebbe in grado di alterare i parametri di funzionamento del motore durante le prove su rulli necessarie per ottenere l’ omologazione. I proprietari di auto del marchio Volkwagen coinvolte, possono costituirsi parte offesa nel procedimento, attraverso il modulo a disposizione sul sito www.codacons.it.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox