11 Gennaio 2001

?denuncia per attentato alla sicurezza dei trasporti

    per i raid aerei sul tirreno del 15 e 16 dicembre? CHIESTO ALLE PROCURE DI ROMA E DI PALERMO IL SEQUESTRO DEI NASTRI DEL CENTRO REGIONALE DI ASSISTENZA AL VOLO DI CIAMPINO

    Alla Procura della Repubblica di Roma e di Palermo il CODACONS ha chiesto oggi l?apertura di una indagine penale per attentato alla sicurezza dei trasporti per i gravi fatti denunciati nell?interpellanza parlamentare di Ugo Borghetta. Il 15 e 16 dicembre nel corridoio aereo Roma Palermo aerei militari sconosciuti avrebbero determinato gravissimi rischi di strage e incidenti per i quali il CODACONS chiede di individuare i responsabili. L?associazione chiede anche l?immediato sequestro dei nastri di registrazione aerea di Ciampino prima che siano distrutti per accertare e identificare i velivoli responsabili. ?E? inammissibile ? ha dichiarato l?avv. Vittorio Marinelli del Codacons ? che si riporti una notizia di tale gravità che non solleciti nessun Magistrato ad aprire d?ufficio una immediata inchiesta penale?

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox