29 Luglio 2011

Denuncia del Codacons, anche Preziosi attacca “In moto senza casco, multate De Laurentiis”

Denuncia del Codacons, anche Preziosi attacca «In moto senza casco, multate De Laurentiis»
 

MILANO – L’aver fermato un giovane in scooter
per strada e l’essersi fatto dare un passaggio,
senza indossare il casco, potrebbe costare a De
Laurentiis una multa della polizia municipale
milanese. Lo show del presidente del Napoli è
finito nel mirino del Codacons. «Salire su uno
scooter senza casco è una violazione del Codice
della Strada che va punita – afferma il presidente Carlo Rienzi –
Un comportamento diseducativo per i giovani, considerato il numero
di ragazzi che ogni anno riportano ferite anche gravi per non
aver indossato il casco. Chiediamo alla municipale di Milano di
elevare la multa prevista dal Codice nei confronti di De Laurentiis
». Ad attaccarlo pesantemente è anche il patron del Genoa, Enrico
Preziosi: «Un’ azione disciplinare nei confronti di De Laurentiis
? Personalmente la auspico. Il calcio è diverso dal cinema. L’
amico Aurelio ha stufato con queste esternazioni».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox