17 Gennaio 2018

Denuncia Codacons Caduta nella voragine «È tentato omicidio»

Una denuncia in Procura per tentato omicidio. L’ ha presentata il Codacons in merito al caso della donna precipitata in una voragine in Via Catania, già riparata. «La misura è colma e non è più possibile tollerare episodi simili – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non è la prima volta che a Roma si aprono voragini improvvise sull’ asfalto, e per questo abbiamo deciso di chiedere alla Procura della Repubblica di aprire una indagine sull’ accaduto, accertando le responsabilità dell’ amministrazione capitolina, della ditta responsabile della manutenzione della strada teatro dell’ incidente, e di tutti gli altri soggetti pubblici e privati coinvolti, alla luce di possibili reati compreso quello di tentato omicidio».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox