11 Aprile 2015

DEF, BONUS DA 1,6 MILIARDI: CODACONS CHIEDE DI DESTINARLO A FAMIGLIE PER RILANCIO CONSUMI

DEF, BONUS DA 1,6 MILIARDI: CODACONS CHIEDE DI DESTINARLO A FAMIGLIE PER RILANCIO CONSUMI

E ALLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI PER LOTTA ALLE ILLEGALITA’ E ALLA MANCANZA DI CONCORRENZA

Il “tesoretto” da 1,6 miliardi di euro emerso tra le pieghe dei conti pubblici va investito per il rilancio dei consumi e per sostenere le associazioni dei consumatori nella lotta alle illegalità. Lo chiede oggi il Codacons, rivolgendo un appello al Premier Renzi.
“Occorre ridare potere d’acquisto alle famiglie per colmare l’enorme perdita della capacità di spesa subita dai cittadini pari al -12% negli ultimi 7 anni, che ha prodotto nello stesso periodo minori consumi per 80 miliardi di euro – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Al contempo una parte del bonus da 1,6 miliardi va restituito alle associazioni dei consumatori,  che a causa dei provvedimenti adottati da Tremonti prima e dal governo Renzi poi, hanno subito lo scippo dei fondi provenienti dalle multe dell’Antitrust,  vedendo così ridotta la propria capacità di intervento. Proprio l’attività delle associazioni è fondamentale per la lotta alle illegalità e alla mancanza di concorrenza in Italia, e consente di recuperare ingenti somme che tornano poi nelle disponibilità dello Stato e della collettività ” – conclude Rienzi.

 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox