6 Ottobre 2015

Ddl concorrenza: Codacons, bene emendamento Booking

Ddl concorrenza: Codacons, bene emendamento Booking

(ANSA) – ROMA, 6 OTT – Bene per il Codacons l’ok della Camera che annulla quelle clausole che obbligano gli albergatori a non praticare alla clientela finale prezzi e condizioni migliori rispetto a quelli praticati dalla stessa impresa tramite intermediari terzi, anche online. “Si tratta di una buona notizia per i consumatori – spiega il Presidente Carlo Rienzi – In passato, infatti, i vincoli tra gli albergatori e i siti specializzati in prenotazioni alberghiere hanno prodotto danni economici per gli utenti, impedendo a costoro di ottenere tariffe più convenienti rivolgendosi direttamente all’esercente o ricorrendo ad altri canali di prenotazione. Già l’Antitrust nei mesi scorsi si era espressa in tal senso, aprendo una istruttoria ed accogliendo l’impegno della società Booking a non imporre più agli albergatori divieti sulla determinazione delle tariffe praticate al pubblico”. “In tal senso riteniamo un grande passo avanti a favore dei consumatori l’emendamento approvato oggi alla Camera”, conclude Rienzi. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox