24 Giugno 2021

DAZN: AGCOM INTERVIENE SUI DISSERVIZI CON LE PARTITE E FISSA REGOLE PER EVITARE INTERRUZIONI

     

    CODACONS: AGCOM DEVE IMPORRE RIMBORSI IMMEDIATI IN CASO DI PROBLEMI DURANTE LA VISIONE DEGLI INCONTRI. VIGILEREMO SU QUALITA’ DEL SERVIZIO

    L’Agcom è intervenuta oggi sui disservizi registrati con la piattaforma Dazn durante la trasmissione delle partite di calcio, e denunciati dal Codacons attraverso un esposto, emanando un atto di indirizzo che impone alla società una serie di misure per ridurre i malfunzionamenti e garantire la tenuta della rete non solo per gli abbonati al calcio ma anche per tutti gli altri utenti del web. Ma per il Codacons non basta, e occorre fare di più per tutelare gli utenti.
    L’Autorità ha previsto nello specifico che Dazn collabori con gli operatori di rete per “evitare fenomeni di congestione della rete, conseguente ai picchi di traffico” e “prevenire i disservizi per gli abbonati e contrastare il degrado della qualità del servizio di accesso ad Internet per tutti gli utenti”.
    Vigileremo sul miglioramento della qualità del servizio e sul rispetto dei provvedimenti dell’Agcom, affinché non si verifichino più disservizi che arrecano un danno dei clienti Dazn i quali, a fronte del pagamento di un abbonamento, non ricevono un servizio adeguato – afferma il Codacons – Al tempo stesso chiediamo all’Autorità per le comunicazioni di prevedere rimborsi automatici per gli utenti in tutti quei casi in cui si registrino interruzioni delle trasmissioni o malfunzionamenti che rendono impossibile la visione delle partite di calcio.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox