30 Ottobre 2015

“Danni alla protesi durante fisioterapia”, esposto del Codacons

 “Danni alla protesi durante fisioterapia”, esposto del Codacons
Nell’
esposto il Codacons ritiene, nel caso in esame, “configurabile un’
ipotesi di lesioni colpose, per cui si è chiesto in materia l’
intervento dalla magistratura competente, che accerti l’ entità del
danno subito e le relative responsabilità”.

da giornaledisicilia.it

    

CATANIA. Il Codacons ha presentato alla Procura della Repubblica di Catania un esposto per quello che definisce “un caso di malasanità” che ha coinvolto una donna alla quale nell’ ospedale Garibaldi Nesima era stata impiantata una protesi ad una spalla in seguito alle lesioni causate da una caduta accidentale. La donna è assistita dall’ avvocato Elisa Di Mattea, dirigente dell’ ufficio legale regionale dell’ associazione. “In particolare – spiega il legale – la signora, a seguito di una caduta accidentale, si è recata presso il Pronto soccorso dell’ Ospedale Garibaldi Nesima, dove sono stati accertati un trauma contusivo ad una spalla ed una frattura sotto capitata e scomposta dell’ omero. Conseguentemente è stato disposto il suo immediato ricovero nel reparto di ortopedia e traumatologia, dove la paziente è stata sottoposta ad un intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura e successivamente si è intrapreso il percorso di fisioterapia necessario per una sua completa guarigione”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox