6 Settembre 2007

Dalle cimici ai bagagli smarriti

Dalle cimici ai bagagli smarriti
Le odissee dei veronesi in ferie

Che le lamentele siano fisiologiche ad ogni rientro lo conferma l`avvocato Stefano Fanini, presidente provinciale del Codacons. “Sono delle più varie – conferma -. Ma quest`anno il picco lo hanno registrato gli smarrimenti e i danneggiamenti dei bagagli, non solo a Fiumicino“. Anche quello dei prezzi elevati rimane un fronte caro. “Effettivamente il mercato italiano è meno competitivo rispetto ad altri Paesi del Mediterraneo“. Ma i veronesi sono attenti. E se vengono fregati provano a mettere rimedio. “Ci contattano al ritorno – continua Fanini – spesso con già tutta la documentazione in mano per inziare le richieste di risarcimento “. […]

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox