14 Agosto 2013

Dalla gondola al Prosecco paga meno chi è italiano

Dalla gondola al Prosecco paga meno chi è italiano

Dalla gondola in “vero” vetro di Murano ai 20 euro per un prosecco. I prezzi maggiorati ai turisti non sono una novità per Venezia. Puntualmente spunta la polemica, anche perché sarebbero due o anche tre listini prezzi diversi per gli italiani, per gli stranieri e per i «foresti» che comunque stanno simpatici. La battaglia “pro straniero”, lanciata dal Daily Telegraph, coinvolgerebbe molti ristoranti, bar ed esercizi commerciali di Venezia, pronti a presentare ai turisti, soprattutto a quelli arroganti e maleducati, conti da capogiro. Le differenze di prezzo, per il Codacons, sarebbero enormi: «Se sei italiano un cappuccino e un croissant costano 3.50 euro. Se parli un’ altra lingua 7 euro. Al ristorante una pizza e una bevanda costano tra 20 e 25 euro, forse anche di meno per un veneziano, mentre per i forestieri si sale a 50 o 60 euro».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox