27 Novembre 2014

Dal derby “elettorale” a Juve-Roma falsata

Dal derby “elettorale” a Juve-Roma falsata

ROMA – Nell’ ultimo anno, sarà per l’ assonanza, l’ avvocato Rienzi (e il “suo” Codacons) ha pressato soprattutto Renzi e il Governo. Ma le sue azioni hanno spesso avuto per oggetto lo sport e il calcio in particolare. Senza andare lontano il mese scorso dopo Juve-Roma il Comitato per la difesa dei consumatori aveva promosso un’ azione risarcitoria contro la Figc, che avrebbe dovuto garantire il regolare svolgimento del campionato, anche in difesa degli scommettitori, attraverso l’ uso della tecnologia. Rienzi aveva provato anche a fermare la finale di coppa Italia, del 2013, il derby Roma -Lazio, che cadeva lo stesso giorno delle elezioni amministrative capitoline, il 26 maggio (senza risultato). Non per questo Rienzi demorde: nell’ ultimo processo sportivo per il calcio scommesse (2012) non ha esitato ad arrivare all’ Alta Corte di Giustizia del Coni, dopo che Disciplinare e Corte di Giustizia Federale lo avevano escluso dal dibattimento. Ma anche in questo caso l’ esito è stato negativo. a.sa.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox