29 Dicembre 2005

DAL 2006 STOP AI BLOCCHI PER NEVE SULLE AUTOSTRADE

    IL CODACONS OTTIENE DALL`ANAS E DALLA SATAP L`IMPEGNO A INDIVIDUARE TUTTI I PUNTI CRITICI DELLA AUTOSTRADA ROMA-FIUMICINO E DELLA AUTOSTRADA A21 TORINO PIACENZA E METTERLI IN SICUREZZA







    Un importante accordo è stato raggiunto dal CODACONS con ANAS e SATAP in base al quale un ente terzo internazionale che è il RINA dovrà passare al setaccio la tratta che va da tutta l`autostrada Roma-Fiumicino e l?AUTOSTRADA A21 tratta Alessandria Ovest-Santena e individuare i punti critici per la sicurezza al fine di eliminarli.

    Queste le caratteristiche che dovranno essere principalmente individuate.


    L?analisi riguarda l?impressione dell?efficienza e della funzionalità del tronco, la pulizia, l?agibilità, la fruibilità, l?accessibilità dei servizi e delle prestazioni dovute o promesse.


    A titolo esemplificativo:



    · Visibilità della segnaletica



    · Visibilità di altre informazioni d?uso



    · Prezzi dei carburanti esposti



    · Pulizia delle stazioni di servizio



    · Barriere architettoniche, soprattutto per i servizi igienici


    · Regolarità ed omogeneità dei segnali radio e telefonici


    · Funzionalità dei caselli, posizione delle barriere e delle corsie, con particolare riferimento ai Telepass integrati con Viacard, alla differente distribuzione da casello a casello



    · Colonnine emergenza



    · Illuminazione notturna



    · Elementi di distrazione (pubblicità laterali, insegne ingombranti, richiami di vari genere)


    · Piazzole di sosta e loro dotazioni (cestini, capanni e simili)


    · Possibilità di contatti telefonici con punti locali oltre quelli centrali


    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox