23 Settembre 2010

Da pomodoro a passata ricarichi 1.733%

Denuncia della Coldiretti, protesta davanti sede Antitrust 

 
 ROMA 23 SET – Nel passaggio da pomodoro a passata il prezzo aumenta del 1.733%, a fronte di un prezzo pagato al produttore del Sud Italia di 5 centesimi/kg.
E’ quanto denuncia la Coldiretti in occasione della manifestazione di protesta organizzata stamani a Roma davanti alla sede dell’Antitrust dalle associazioni dei consumatori aderenti a Casper (Adoc, Codacons, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori), a cui partecipa anche il presidente della Coldiretti Sergio Marini.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox