24 Agosto 2013

Da cinque mesi sta collaborando

Da cinque mesi sta collaborando

Mazzoni parla, la Finanza verifica. Dal febbraio scorso, quando scoppiò il caso del broker di Mediolanum, scappato lasciando un «buco» alle sue spalle, le indagini stanno accertando il numero dei clienti raggirati e soprattutto si sta cercando di capire l’ entità del buco. Svariati milioni di euro, ma al momento, dopo 5 mesi di accertamenti non è ancora possibile dare dei numeri, almeno dal punto di vista penale. Per quanto riguarda quello civile, sono in corso trattative tra Mediolanum e le associazioni consumatori e avvocati di risparmiatori. In campo Codacons, Federconsumatori e legali che sulla base delle cifre che Mediolanum offrirà valuteranno se accettare o attivare cause civili.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox