9 Novembre 2018

Crollo ponte:Anac a Codacons,no estremi per commissariamento

 

(ANSA) – ROMA, 9 NOV – All’indomani del crollo del ponte di Genova il Codacons chiese l’adozione di provvedimenti di commissariamento della società Autostrade per permettere le operazioni di ricostruzione del ponte. La prima risposta all’istanza – informa l’associazione è di senso negativo: infatti, l’Anac, non ritiene applicabile il decreto legge 90 del 2014 per la ricostruzione del ponte di Genova poiché le indagini per l’individuazione di responsabilità per il crollo hanno ad oggetto reati (disastro colposo, attentato alla sicurezza dei trasporti, omicidio colposo, lesioni personali colpose) che non rientrano tra quelli previsti dal decreto legge come presupposti per poter procedere al commissariamento, che per quanto riguarda l’Autorità sono quelli di corruzione. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox