10 Ottobre 2018

Crollo ponte: gip,ok legale Codacons in incidente probatorio

ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Il legale del Codacons potrà partecipare alle operazioni peritali in atto nell’ambito dell’incidente probatorio sul ponte di Genova. Lo ha deciso il gip di Genova, Angela Maria Nutini, che ha accolto l’istanza che l’avvocato Marco Marino aveva presentato in quanto legale del Codacons. L’associazione è parte offesa nel procedimento in rappresentanza della collettività e, in questa veste, aveva già indicato anche i nomi dei propri consulenti di fiducia, l’ingegner Aniello Nazaria e la dottoressa Anna Improta. Il Codacons è stata l’unica associazione di utenti ad essere ammessa al procedimento sul crollo del viadotto. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox