20 Aprile 2017

«Crescita abnorme dei nuclei in difficoltà»

«Crescita abnorme dei nuclei in difficoltà»

MILANO – «I dati sulla povertà e sul disagio economico delle famiglie sono tutt’ altro che stabili in Italia, e registrano una crescita abnorme rispetto al periodo della crisi economica». Lo afferma il Codacons, commentando il dossier Istat sul Def. «L’ Istat ci dice che l’ 11,9% delle famiglie italiane nel 2016 si è trovata nelle condizioni di “grave deprivazione materiale” spiega il Codacons Numeri letteralmente esplosi rispetto al 2010 quando, in piena crisi economica, il numero di famiglie in situazione di grave deprivazione materiale secondo l’ Istituto di statistica si fermava al 6,9%. Questo significa che il disagio economico dei nuclei familiari italiani è peggiorato di anno in anno, e che i governi che si sono succeduti non hanno fatto nulla per contrastare la povertà che anziché ridursi è aumentata in modo esponenziale in Italia», conclude l’ associazione in difesa dei consumatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox