21 Dicembre 2021

COVID, TAMPONI A VACCINATI, CODACONS: E’ MISURA SBAGLIATA CHE DANNEGGIA CAMPAGNA VACCINALE

     

    GOVERNO SCARICA SU CITTADINI INCAPACITA’ DI GESTIRE ACCESSO A LOCALI PUBBLICI. DA OBBLIGO TAMPONE COSTI SOCIALI ENORMI

    Il Codacons si schiera nettamente contro la possibilità di un obbligo di tampone per i vaccinati che vogliono accedere a eventi o luoghi pubblici come cinema, teatri e ristoranti.
    Si tratta di una misura sbagliata che danneggerebbe la campagna vaccinale andando nella direzione opposta rispetto alle finalità della vaccinazione anti-Covid – spiega il Codacons – Gli italiani si sono sottoposti con generosità al vaccino, e costringere ora chi ha fatto questa scelta di civiltà ad effettuare un tampone per aspetti legati alla socialità rappresenta una ingiustizia, che avrebbe inoltre ingenti costi sociali a carico della collettività.
    Il Governo non può scaricare sui cittadini la propria incapacità di gestire la risalita dei contagi e l’accesso ai locali pubblici con misure che contraddicono le sue stesse disposizioni, come quella che garantiva attraverso il Green pass maggiori libertà ai vaccinati – conclude il Codacons.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox