7 Ottobre 2020

Covid: Codacons presenta esposto su metro Milano piene

MILANO
(ANSA) – MILANO, 07 OTT – Il Codacons annuncia l’intenzione di presentare una diffida ad ATM e una denuncia alla Procura di Milano sull’affollamento nelle metropolitane- Atm, spiega in un comunicato l’associazione dei consumatori, “aveva però garantito, in metropolitana, anche il conteggio elettronico degli accessi con eventualità di blocco temporaneo dei tornelli. E aveva promesso il presidio di 38 stazioni del metrò (e di 43 punti in superficie) da parte di 300 persone, per assistere e indirizzare i passeggeri nelle principali stazioni e fermate. Le immagini registrate ieri mattina alle ore 08:52 nella stazione di Cadorna fotografano una realtà ben diversa”. “Una situazione folle e gravissima – secondo il presidente Marco Donzelli – che finirà con l’esporre la collettività ad enormi pericoli per la salute pubblica. Mentre in tutta Italia crescono i contagi, a Milano sembra essere tornato tutto alla normalità, come se nulla stesse accadendo. Bisogna immediatamente intervenire”. Per questo, aggiunge, “presenteremo una diffida ad ATM chiedendo di garantire il controllo e la capienza delle vetture al massimo all’80% nonché denunceremo l’accaduto presso la Procura della Repubblica.” (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox