20 Settembre 2020

COVID: CODACONS CHIEDE TAMPONE OBBLIGATORIO PER CHI TORNA DA FRANCIA, GRAN BRETAGNA E GERMANIA

     

    TROPPI CONTAGI TRA I CITTADINI EURIPEI, I TRE PAESI VANNO AGGIUNTI A QUELLI A RISCHIO

    Sottoporre a tampone obbligatorio chi rientra in Italia da Francia, Gran Bretagna e Germania. A chiederlo il Codacons, dopo la forte crescita dei contagi da Covid registrata tra i cittadini dei tre paesi europei.
    I numeri ufficiali ci dicono che in Francia si sono registrati nelle ultime 24 ore 13.498 nuovi contagi; 4.400 i nuovi contagiati in Gran Bretagna mentre la Germania fa registrare 2.300 nuove infezioni, il dato più alto da aprile – spiega il Codacons – Numeri che hanno scatenato l’allarme e stanno portando le autorità locali a varare provvedimenti restrittivi per arginare i contagi.
    “Alla luce di tale situazione è impensabile che le misure di vigilanza possano valere solo per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna e taglino fuori altri paesi europei che, ad oggi, risultano a tutti gli effetti a rischio – afferma il presidente Carlo Rienzi – Per tale motivo e considerato l’andamento dei contagi registrato negli ultimi giorni, chiediamo alle autorità italiane di disporre il tampone obbligatorio per tutti i cittadini che entrano in Italia provenendo dalla Francia, Gran Bretagna e Germania, a tutela della salute pubblica e per evitare nuovi focolai di coronavirus nel nostro paese”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox