27 Luglio 2020

COVID: CODACONS ANNUNCIA RICORSO CONTRO SENTENZA DEL TRIBUNALE DI TORINO CHE SALVA LA REGIONE

     

    SENTENZA BASATA SU TESI OBSOLETE SUPERATE DA GIURISPRUDENZA MODERNA

    Il Codacons ricorrerà in Cassazione contro la sentenza del Tribunale di Torino che ha respinto il ricorso dell’associazione nei confronti della Regione Piemonte, in cui si chiedeva di obbligare l’amministrazione, durante l’emergenza sanitaria, a fornire Dpi prioritariamente a medici, infermieri e personale sanitario, come forma di contenimento dei contagi da Covid in regione.
    Le tesi su cui si basa la sentenza del Tribunale sono obsolete e superate dalla giurisprudenza moderna, con la Corte di Cassazione e il Consiglio di Stato che hanno riconosciuto al Codacons la legittimazione a intervenire in giudizio per tutelare interessi collettivi indipendentemente dalla categoria oggetto del contendere – spiega l’associazione – Assurda poi la decisione di condannare al pagamento delle spese di giudizio un ente che ha diritto al gratuito patrocinio, proprio perché agisce a tutela di interessi diffusi.
    Per tali motivi il Codacons porterà la vicenda all’attenzione della Cassazione, affinché siano smentite le tesi errate del Tribunale di Torino.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox