25 Febbraio 2020

Coronovirus, Codacons: fari magistratura e Gdf dopo nostri esposti

 

Roma, 25 feb. (askanews) – Grazie all’esposto presentato ieri dal Codacons a 104 Procure della Repubblica, Gdf e Antitrust, oggi magistratura e fiamme gialle si muovono sulle speculazioni relative ai prezzi di mascherine e gel igienizzanti, aprendo inchieste e avviando controlli. Lo rivendica l’associazione di consumatori con una nota.

La Procura di Milano è stata la prima che, a seguito della denuncia presentata ieri dal Codacons, ha aperto una formale inchiesta sui rincari speculativi di prodotti legati al Coronavirus, spiega l’associazione. Una indagine al momento contro ignoti per i reati di “manovre speculative su generi di prima necessità” e “frode in commercio” ai sensi degli art. 501 bis e 515 del codice penale, condotta dai pm Tiziana Siciliano ed Eugenio Fusco.(Segue)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox